work        about     

SCHOOL OF WATERS
EX CORPORE _OSTENSIO



Posting campaign' sites map 

Click the numbers ︎

43°58'16.2"N 12°28'49.3"E


II

Via V Febbraio

43°57'39.3"N 12°28'17.8"E


III

Via XXV Marzo

43°56'59.5"N 12°27'55.0"E


IV

Str. Sesta Gualdaria

43°56'42.4"N 12°27'22.8"E


V

Via Ventotto Luglio

43°56'27.5"N 12°26'34.8"E


VI

43°55'53.8"N 12°26'55.1"E



Ex Corpore_Ostensio è un’opera d’arte pubblica diffusa per la superstrada di San Marino. Immagini stampate su manifesti, frutto di un ingrandimento che deflagra nell'astrazione, costituiscono un corpo collettivo sincopato che si imprime nella nostra memoria. Il lavoro si può ascrivere ad una ricerca più ampia di Conti compiuta sullo statuto dell’immagine e sui suoi limiti. Con il processo di ingrandimento, infatti, le immagini perdono il proprio referente proveniente dalla cultura omoaffettiva, lasciando intravedere unicamente porzioni di ginocchia, mani, bocche, caviglie, avambracci o talvolta perdendo ogni figuratività manifestandosi come grandi campiture di colore. Queste porzioni di corpo sono frammentate sulla superstrada ergendosi come un manifesto non esplicitamente dichiarato di contatti mancati. Questa mancanza generata dalla difficoltà di incontro tra i corpi si rivolge alla memoria dei primi avvicinamenti umbratili e a tutti coloro i quali vivono (o hanno vissuto) difficoltà a compiere coming out nel contesto Sammarinese. Dal 2019 San Marino ha avviato un processo di tutela dei diritti della comunità LGBTIQ+ ancora in corso che allinea il piccolo stato alle altre democrazie occidentali (articolo 4 della Dichiarazione dei diritti dei cittadini).

Giulia Gregnanin